mercoledì 4 marzo 2015

Motodays 2015



Motodays il Salone della Moto e dello Scooter in Fiera Roma è pronto per la settima edizione: aprirà i battenti giovedì 5 alle 10.00 per continuare fino a domenica 8 marzo.

Per il taglio del nastro, che avverrà alle 11.30, ci saranno Fabrizio Frizzi e Annalisa Minetti. Il famoso conduttore TV è notoriamente un appassionato di motori: fu proprio lui, ormai diversi anni fa, a "sdoganare" il motociclismo sportivo da una certa "nicchia", ospitando l'amico campione Max Biaggi nelle sue trasmissioni in prima serata sulla RAI TV e rendendo così popolare il mondo delle due ruote che aveva perso il suo appeal da tempo, dopo l'uscita di scena di Agostini, Lucchinelli e Uncini.
Insieme a Fabrizio Frizzi taglierà il nastro di Motodays una "madrina" d'eccezione: la cantante atleta paralimpica non vedente Annalisa Minetti, che si è inaspettatamente rivelata un'amante delle due ruote motorizzate. L'ex Miss Italia, infatti, ha provato l'ebbrezza della velocità in pista per ben due volte, come passeggera del pluricampione del mondo Manuel Poggiali, a Vallelunga, e poi al Mugello, sulla Ducati di Troy Bayliss guidata dal campione delle gare di endurance Dario Marchetti. Da allora, per l'atleta, è scattata una passione per la velocità in moto, che l'ha portata anche a Motodays.
Il Salone della Moto e dello Scooter di Roma, insomma, si è ormai consolidato come il catalizzatore degli appassionati delle due ruote motorizzate, ma anche di chi vuol semplicemente curiosare tra le novità del mercato, magari per cambiare lo scooter che usa tutti i giorni, o per passare una giornata diversa immergendosi nel favoloso mondo delle moto in tutte le sue declinazioni: dalle sportive alle special.

CASE - Numerose le adesioni della Case, tutte in forma ufficiale. Reginetta dello stand Honda l'anteprima mondiale che sarà svelata proprio domani a Motodays.
Presenti poi i marchi italiani Ducati, Scrambler, Gruppo Piaggio, Fantic, Moto di Ferro, MV Agusta, Quadro e Rondine Motor, la tedesca BMW, l'austriaca KTM, la taiwanese Kymco, le giapponesi Honda, Kawasaki, Suzuki e Yamaha e le britanniche Norton, Royal Enfield e Triumph.

PILOTI - Molti i piloti presenti a Motodays, che incontreranno il pubblico e si racconteranno negli "A tu per tu" sul palco di Dimensione Suono Roma. Venerdì 6 marzo saranno presenti i piloti dell'Aprilia Superbike Leon Haslam e Jordi Torres: entrambi si sono fatti valere nel primo round del mondiale in Australia, dove il britannico Leon Haslam ha conquistato il gradino più alto del podio nella seconda manche.Da domani per tutto il weekend a Motodays ci sarà anche Nicola Dutto, l'unico pilota ad essere tornato a fare enduro dopo aver perso l'uso di entrambe le gambe in un incidente in gara alcuni anni fa.
Sabato sarà a Motodays anche il pilota ufficiale Superbike Ducati Davide Giugliano, mentre domenica arriverà il pilota MotoGP Ducati Andrea Iannone. A Motodays ci saranno anche Michel Fabrizio e Niccolò Canepa.
Domenica ospite d'eccezione il pilota di Formula1 Giancarlo Fisichella, testimonal di Supercar, altro grande evento di Fiera Roma sotto il segno della passione per i motori che si svolgerà dal 9 all'11 ottobre.

RIDING EXPERIENCE – Confermata a grande richiesta anche l’iniziativa che permette ai visitatori di salire in sella alla propria moto dei sogni: nei giorni di Motodays, infatti, numerose Case mettono a disposizione del pubblico i nuovi modelli di moto e scooter, per dei "riding test" nei dintorni della Fiera. Quest’anno in prova le novità di Piaggio, Kawasaki e Triumph, ma anche Yamaha, Honda, Suzuki.

SHOW e GARE – Nelle aree esterne di Fiera Roma torneranno ad esibirsi gli stunt più famosi del mondo e i funambolici freestyler: intrattenimento di altissimo livello, dunque, per la gioia di grandi e piccini. Gli spettacoli e le esibizioni si svolgeranno più volte al giorno nell'arco di tutta la durata di Motodays, consentendo a tutti i visitatori di poter apprezzare gli show.
Nell’area pista, invece torneranno le gare, appuntamento da non perdere quindi Sabato e Domenica con il 2° Trofeo Enduro Country Motodays e Domenica con i campioni della Supermoto e il Trofeo Supermoto Motodays.
Novità anche per i più piccini: riconfermati i corsi gratuiti di Hobby Sport Minicross organizzati dalla FX Action e quest’anno per la prima volta corsi gratuiti di Minimoto organizzati dalla Federazione Motociclistica Italiana grazie al Progetto Primi Passi Minimoto per avvicinare al mondo delle due ruote i bambini di età compresa dai 7 agli 11 anni.

info - Motodays 

Ace





- Tony South

"Rouge"





- South Garage Motor Co. -  ROUGE - Triumph Scrambler

God save the queen




- Brett Carville

"NIMROD"








- BMW r80 gs "NIMROD" by Fmwmotorcycles