domenica 29 novembre 2009

DB Imola "Settantadue"

Per un momento , quando l'ho vista ho strabuzzato gli occhi.
Un telaio Vyrus e un succinto luccicante abitino anni '70.
Splendida.
Anche se si è materializzata in una scala ridotta , il suo fascino è però grande.
Complimenti ad Alessandro, che ha realizzato questo piccolo gioiellino che farà sognare molti appassionati e non , facendoli desiderare di tornare bambini o più verosimilmente di desiderarne una sulla propria scrivania .
Magari poi da adesso a qualcuno di loro più spendaccione, verrano pure strane idee in testa.... ;-)









By Alex Carobbio

9 commenti:

Rocket68 ha detto...

Davvero complimenti , questa se fosse in scala 1:1 vincerebbe a mani basse tutti gli show almeno per un paio di anni !

Superpantah ha detto...

Gran bella idea e realizzaziona altrettanto spettacolare. Complimenti.

lorenrose ha detto...

Preciosa,una maravilla.

Saludos y gracias por tu blog.

Otto Nero ha detto...

Grazie a te Lorenrose per la stima ;-) e grazie in questo caso soprattutto a Alex , che ha promesso di farci altre gradite "sorprese"
;-)

Ron Verweij ha detto...

Who dares?

Anonimo ha detto...

Ale, sei veramente molto bravo......grandi spunti.....grandi spunti

MSOB83 ha detto...

non ho parole ! una delle idee più spettacolari nella storia del motociclismo !

Anonimo ha detto...

e possibile contattare l'ideatore di questo capolavoro??

Anonimo ha detto...

puo qualcuno farmi recapitare il contatto di ALEX ???
o
contattami te......Alex

isatsan@hotmail.com

a presto