giovedì 28 aprile 2016

V9 Revenge / Anvil Motociclette

MOTO GUZZI V9 - REVENGE GPA




"Questa moto è la finalista del programma italiano Lord of the Bikes andato in onda su Skyuno.
Dopo la realizzazione della prima Guzzi V7 II a telaio rigido al mondo che ci ha portati dritti in finale, i giudici ci hanno dato come tema per la customizzazione della seconda moto “GENTLEMAN RIDE”.
Una moto elegante, signorile, degna di un gentiluomo ben vestito che scorrazza per la città dandosi un tono d’altri tempi.
Per questa customizzazione ci siamo ispirati alla storia della Moto Guzzi andando a prendere uno dei modelli più importanti della casa madre di Mandello, si tratta della V7 special poi diventata per il mercato americano Ambassador, l’unica moto che ha spodestato l’Harley Davidson dall’albo delle moto ufficiali della Polizia di tanti stati americani, l’unica moto nella storia che al momento del suo lancio ha avuto il testimonial più gentleman di sempre ovvero, Sean Connery nelle vesti di James Bond."













"Stavamo partecipando a un gioco potevamo esprimere la nostra creatività al massimo senza freni legati ad esigenze del cliente e quindi ci siamo detti, perché non giocare!!!
Se in 15 giorni è una roba da pazzi rifare il telaio posteriore di un chopper, il customizzare una moto e attaccarci un sidecar potrebbe essere un esperienza abbastanza pretenziosa."


 "In meno di dieci minuti dal parto di questa idea malsana, tramite conoscenze avevamo intercettato giusto un sidecar arrivato la notte precedete dalla Moldavia, era un classico sidecar generalmente montato sulle Ural o Bmw, dal aspetto fatiscente, talmente tanto fatiscente che in un lato aveva un foro di un proiettile."















"Per completare la moto abbiamo pensato di andare a posizionare nella parte posteriore del sidecar una cestino da picnic con dentro un kit da Gentleman."



"Le trasformazioni della moto sono state le seguenti:
-Sostituzione pneumatici con nuovi di derivazione automobilistica anni ’50
-Foderi copri steli forcelle anteriori
-Supporto faro
-faro Lucas anteriore
-Manubrio Norton commando versione america
-Gas derivazione Harley
-Leve comandi fasciate con pelle in coordinato con la sella
-Manopole a righe bicolore
-Piastre delle forcelle rimodellate e levigate, fatte più tonde come le moto classiche
-Sostituzione serbatoio con modello più capiente preso da un Bsa spitfire, con fregi in alluminio
-Collettori più terminale in titanio disegnato da noi e fatto realizzare da Officine Zard
-Pedane freno + cambio levigati, fatte più tonde come moto classiche
-Fianchetti riprogettati e realizzati prendendo spunto dal modello v7 special
-Ammortizzatori progettati da noi e fatti realizzare da Bitubo
-Parte posteriore del telaio tagliato più corto è chiuso con tubo a U
-Sostituzione sella con gancio in cuoio per legare il panno da picknic
-Parafango posteriore ripreso da un modello Harley anni 40
-Faro posteriore vintage
-Colorazione motore con vernice termoragrizzante come Ferrari e Maserati vintage racing
-Trattamento wez sul serbatoio più nero opaco"


"Le trasformazioni del sidecar sono state le seguenti:
-Modifica perno ruota
-Sostituzione cerchio con modello a raggi da 17” per utilizzare pneumatico da auto
-Rivestimento parte interna in legno di rovere
-Trattamento wez più colorazione nero opaco
-Fregio con nome della moto tagliato ad acqua e arrotondato a mano applicato sulla parte anteriore"




 "Nella parte posteriore abbiamo adattato un cestino da Picnic con dentro un kit con i seguenti oggetti:
-Piatti personalizzati Anvil
-Tazze personalizzate Anvil
-Fiaschetta personalizzata Anvil
-Bottiglia di Whiskey handmade
-Lucido da scarpe personalizzato Anvil
-Grasso per scarpe personalizzato Anvil + calzascarpe
-Kit spazzolino da denti + set da barba realizzato con legno di albicocco
-Accetta personalizzata Anvil
-Macchina fotografica vintage
-Zippo personalizzato Anvil"

Nessun commento:

Posta un commento