venerdì 31 dicembre 2010

Di traverso sul "Pitti" - Fine Art Dirt Collection


Una mostra che avrà come tema lo speedway ed il flat track  si terrà durante il Pitti Uomo alla Fortezza Da Basso in Firenze dall'11 al 14 gennaio e che vedrà assieme alcuni dei nomi più noti nel mondo dell'alto artigianato motoristico nostrano.

Roberto Totti , Mr. Martini , Alberto Narduzzi , sono i promotori della Fine Art Dirt Collection, congiuntamente ad un eccellenza del settore calzaturiero quale è Alberto Fasciani espositore con i suoi eleganti e raffinati stivali e sponsor della mostra , per il quale sono state dedicate due delle sette moto in esposizione  .

Fine Art Dirt Collection  avrà disponibile  uno spazio di 88 metri quadrati ospitato nel padiglione centrale .
E' la prima volta che nella storia del Pitti si verifica un evento del genere in quanto le moto in questo tempio della moda sono state spesso ospitate negli stand degli espositori con un ruolo marginale di contorno, quindi con una credibilità relativa, ma mai in uno spazio tutto loro.Per chi  non potrà essere presente a Firenze alla fortezza da Basso, potrà comunque contemplarla  in replica una decina di giorni più tardi  anche all'Expo Bike di Verona.













1 commento:

Dave67 ha detto...

molto interessante questa "news", complimenti..... ultimamente non è un segreto che il "Dirt" stia piacendo e quindi possa contribuire a divenire anche fenomeno di...."moda".... ma è ok !
Anche se io gente "di traverso" ne vedo veramente poca ed in tutti i sensi....