Lux fiat

E  "Lucio" sia !.

Davide da un nome a tutte le sue moto , questa si chiama appunto Lucio.

Avutala in regalo per i suoi 30 anni , Davide decide dopo solo due giorni di trasformarla.

Telaio sabbiato e riverniciato forcelle e mono nuovi, motore rifatto dalla A alla Z ,pistoni wiseco ad alta compressione ,carburatori kehin di 41, frizione tutta nuova in ergal ,dischi freni nuovi, scarico artigianale con silenziatore termignoni e poi tanto adattamento..
Per la verniciatura si è affidato ad un suo amico carrozziere e hanno tentato per un nero con resina glitterata nera.

Nota originale e caratterizzante della moto , sono i copricinghia su cui sono stati applicati dei particolari "reciclati"  da vecchi bidoni dell'olio Castrol.
Questa operazione, è una collaborazione nata dall'idea di  un altro suo amico che si occupa di arredamento, la Vibrazioni art design .

Per altre foto e info Davide Fabbri su Facebook.





















Commenti