The Mood / OFFICINE GP DESIGN






The Mood by   OFFICINE GP DESIGN 
Nasce la seconda MotART




Luca Pozzato e Italo Santilli inventano un nuovo modo di vedere l’arte attraverso le moto e, dopo Onirika by Officine GP Design, lanciano la loro visione del mondo dell’arte trasferito all’interno dell’universo motociclistico.

Il proprietario di questa Honda Four degli anni ’80 ha chiesto al Daydreamer torinese di riportare in vita una moto destinata all’oblio, donandole vita eterna, attraverso una trasformazione spettacolare.


Così nasce The Mood, la seconda MotART che esce dall’atelier di Luca e Italo, presentata durante la festa dei 10 anni di Officine GP Design, che è andata in scena lo scorso 30 maggio allo Spazio 7 di Torino.

The Mood è un oggetto di arte contemporanea composto da materiali nobili, un’opera che nasce da un passato vintage, a partire dai cerchi e dalle forme che la caratterizzano, e giunge nell’era moderna, attraverso un sapiente utilizzo del legno, un materiale capace di attraversare gli spazi temporali, che, nella sua nobiltà, si interfaccia con la magnificenza del metallo e delle sue sfaccettature, creando un bellissimo contrasto.





Lavorata interamente a mano – si contano, infatti, oltre 30 pezzi unici lavorati da un team di artigiani specializzati nel trattamento di questi materiali – The Mood propone diversi particolari cromati, un serbatoio Honda che riprende le forme originali, pedane in legno e un codone, sempre su base di legno, verniciato di nero e consumato ad hoc. A quest’opera ha partecipato Foglizzo Leather con la sella in pelle intrecciata a mano, che ben si sposa con i toni del bronzo e del nero, utilizzati per dare carattere all’opera.

L’omaggio dell’artista al committente di The Mood è rappresentato da una serie di simboli e messaggi che richiamano la sua vita e l’appartenenza alla sua famiglia, come la frase incisa da un mastro calligrafo su entrambi i cerchi, che riproduce fedelmente quella che è tatuata sul braccio del proprietario. Il concetto artistico è espresso anche dal fatto che The Mood ha una sua installazione, composta da una pedana in legno invecchiato per 200 anni, posato su una base di ferro acidato.

The Mood è la naturale prosecuzione di un filone di opere d’arte che Luca e Italo producono e produrranno, con un unico leitmotiv: passato, presente e futuro, intersecati nelle sue opere attraverso la continua innovazione.













Scheda di lettura dell’opera

Oggetto: MotART
Autore: Luca Pozzato
Nome: The Mood
Data: maggio 2018
Luogo: Atelier Officine GP Design
Materiali: legno e metallo in diverse leghe
Tecnica: interamente lavorata con la battitura a mano
Iconografia: The Mood rappresenta la vita, la rinascita, con elementi che attraversato diversi periodi storici, dal passato al futuro, passando dal presente che tutti viviamo
Stile: vintage, senza tempo
Linguaggio: linee fluide ma decise, tonalità del bronzo e del nero unite al colore naturale del legno, lavorazione manuale
Officine GP Design
Una boutique per gli appassionati che non vende solo moto. Le fabbrica. Basata sulla passione di Luca Pozzato, figlio d'arte cresciuto nella concessionaria di famiglia di Torino, e di Italo Santilli, questo atelier offre oggetti artigianali unici. Un metodo di indagine conoscitiva sui gusti e le aspettative dei clienti e poi in qualche settimana di lavoro si scopre una moto che va ben oltre ogni immaginazione. Mastri artigiani che lavorano alluminio, saldano serbatoi, cuciono selle raffinatissime, realizzano carrozzerie e particolari unici. Il tutto scoppia in una festa di consegna-inaugurazione con contributi video-emozionali che raccontano la filosofia del progetto di Luca.

Questa è la filosofia dei progetti Only For You di Officine GP Design. Officine GP realizza anche kit per modificare moto di serie, grezzi o verniciati. Ad oggi si contano all’attivo oltre 100 fuori serie create dalla boutique torinese, che ormai è una realtà consolidata a livello internazionale.

Altre informazioni su www.officinegpdesign.it

Luca Pozzato
Torinese classe ’73, è il Daydreamer, l’artista visionario che ha trasformato questo sogno in realtà. Con la benzina che scorre nelle vene, il CEO di Officine GP Design opera e crea direttamente questi mezzi speciali, partendo proprio da un sogno, per arrivare a veri e propri capolavori di arte motociclistica, fatti di materiali nobili, sudore e passione.

Luca Pozzato: “Tutti veniamo dal passato, viviamo il presente e guardiamo al futuro, ma la sfida è intersecare i tre spazi temporali innovando, sempre, andando oltre, e mettendosi in gioco ogni volta.”

Italo Santilli
Torinese classe ’69, nasce imprenditore e negli anni sviluppa una dote innata nel valorizzare le proprie aziende. Con un passato di grandi sfide in diversi campi, oggi affianca Luca in Officine GP Design, creando quel gioco di squadra che ha sempre contraddistinto tutti i suoi più grandi successi.

Italo Santilli: “Se il destino è contro di noi peggio per lui.”

Commenti